Antonio Cornacchia Studio Creativo

Da oggi comincio ad appuntare qui parole, immagini e suoni sul diritto all'orizzonte. Agli spazi vuoti. Liberi.Il primo appunto è un frammento del film di Andrea Boretti e Stefano Zoja "40 passi. La verde Brianza e la città infinita". A parlare della scomparsa dell'orizzonte è Paolo Pileri.

Aggiornamento: il film è disponibile in versione integrale su La rivista che Vorrei.