Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Antonio Cornacchia Studio Creativo

 
otto-piegato.jpg
 
Otto
Quando il foglio si fa in quattro
(2004)
 
Uno dei limiti dell'editoria tradizionale, quella stampata, è la distribuzione. Per arrivare fra le mani del maggior numero di lettori è necessario produrre a priori una quantità di copie molto alta, con un impiego di carta (e risorse) di solito esagerata.
Per 8 quindi la sfida è stata gettata proprio sul campo della ottimizzazione di queste voci di spesa.
Di giornali composti da un singolo foglio ce n'è sempre stati. Ma l'idea di utilizzare la piega a "fisarmonica" ha fatto sì che 8 diventasse un giornale vero e proprio e non un semplice volantino.
 
otto061.jpg
 
otto_aperto.jpg