Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Antonio Cornacchia Studio Creativo

monzalacitta_settimanale_01settegiorni02Il design dell'informazione è, probabilmente, il settore che con l'avvento del computer e di internet ha visto i più grandi mutamenti nel settore della comunicazione dagli anni Ottanta in poi. Vere e proprie rivoluzioni nei processi industriali e nei modelli di business non potevano che sparigliare anche le gabbie di riviste e quotidiani.
Antonio Cornacchia confessa «Disegnare testate, progettare settimanali e mensili è una delle attività che amo di più, da sempre. Dai tempi degli studi - quando si andava di carta, colla e fotocopie se non ciclostile - sino agli anni più recenti, quando l'uso del colore è finalmente diventata una consuetidine».

 

Lab Magazine, Monza la città, (8), Carta Libera sono alcuni dei giornali stampati per i quali abbiamo realizzato il progetto grafico, curando successivamente l'art direction e talvolta l'impaginazione. Prodotto da rotativa o da offset, il giornale stampato conserva un fascino, una leggibilità e una usabilità ancora irraggiungibili per l'online come anche per i tablet; lontani da una maturità che li possa portare a competere realmente con i tabloid e le riviste sul piano della persistenza della conoscenza. Certo la velocità e la pervasività dell'informazione digitale è impareggiabile, ma la "profondità" della lettura delle pagine di carta è - ancora oggi - un'altra cosa.

 

Lab MagazineLab Magazine

 

Lab Magazine

 

Lab Magazine

 

Lab Magazine

 

 

 

In questa pagina abbiamo raccolto le testate per il resto del mondo, cioé progettati realmente per i lettori: dai ragazzi delle fanzine anni Ottanta-Novanta ai cittadini dei tabloid full color anni Zero. Un discorso a parte andrà fatto per le riviste di poesia e i prodotti artistici, manufatti di altra natura in cui stimoli e ispirazioni arrivano da altri quartieri dell'intelligenza, più emotiva che razionale.

 

bog-art-2bog-art-3bog-art-4bog-art

 

carta-libera-01carta-libera-02carta-libera-03carta_01carta_02

 

degenerationX-01degenerationX-02degenerationX-03degenerationX-04

 

 

Otto RivistaOtto RivistaOtto RivistaOtto Rivista

 

Otto Rivistaotto-03