fbpx
Antonio Cornacchia | Studio creativo

«Sempre coinvolto con passione e impegno, ha rappresentato anche una fonte di idee, proposte e miglioramenti da effettuare per la realizzazione del Festival.»

 

 

selloAntonio Cornacchia è stato stretto collaboratore del Festival del Parco di Monza fin dalla sua prima edizione nel 2017.

Ha curato, in primis, la realizzazione grafica del logo del Festival e tutta l’immagine grafica coordinata, con grande attenzione sia all’aspetto grafico/estetico che a quello più squisitamente correlato all’efficacia della comunicazione.

Sin dalla prima edizione ha realizzato e seguito anche il sito del Festival, ampliandolo, modificandolo e  amplificandone/ ottimizzandone l’utilizzo.

Nell’ultimo Festival del Parco di Monza 2020, date le situazioni e limitazioni determinate dalla epidemia pandemica, è diventata centrale la realizzazione di un evento on line con grande attenzione rivolta agli strumenti digitali e ai social.

In tale contesto è aumentata anche  la necessità di impatto visivo e attenzione all’immagine e alla realizzazione grafica dei prodotti. In questo contesto il lavoro di Antonio è stato ancor più centrale e strategico; al lavoro grafico e web svolto negli anni precedenti si è aggiunta una collaborazione più stretta ed efficace sui social, in particolare su FB e Instagram sviluppatasi sia nella fase pre evento che in quelle durante e post evento, dato che il Festival è stato trasmesso in diretta Fb e sui siti, in sinergia con gli altri enti pubblici e privati e associazioni che hanno partecipato alla edizione digitale 2020.

Sempre coinvolto con passione e impegno, ha rappresentato anche una fonte di idee, proposte e miglioramenti da effettuare per la realizzazione del Festival, curando, oltre al tutto già menzionato, interviste in collegamento on line con esperti e aggiungendo valore e contenuto alla stessa manifestazione culturale.

» Qui il lavoro per il Festival del Parco di Monza

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.