fbpx
Antonio Cornacchia | Studio creativo

«È una sartoria dell'anima la grafica divinatoria di Antonio Ant Cornacchia che tramuta il sogno in segno.»

 

 

laborante Giuseppe ChiricoNegli anni 80 gestivo Susstartesana. Un laboratorio di artigianato dove tra i tanti lavori c'erano dei miei scritti buttati in giro per l'aria et un giorno si fermò un giovanissimo direttore editoriale che conoscevamo perchè pubblicava fanzine periodici et mi disse di non buttare a carta straccia quello che scrivevo ma di passarglieli che gli avrebbe dato un abito.

Fu così che un giorno vidi i miei scritti pubblicati su Bogart o altri numeri di giornali fatti con una carta curata graficamente. Con gli anni questi abiti iniziarono a scolpire dentro di me una disciplina che chiameremo scrittura.

È una sartoria dell'anima la grafica divinatoria di Antonio Ant Cornacchia che tramuta il sogno in segno ra cogliendo nel solco nelle fenditure negli intercapedini delle attese le nostre rese.

Foto di Giuseppe Chirico

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.